Narrativa

Darby Katy

Il rifugio delle puttane

Autore: 
Darby Katy

Come possiamo leggere in appendice a "The Whore Asylum", la letteratura vittoriana, in particolare le opere di Wilkie Collins e di Arthur Conan Doyle, è stata ricordata da Katy Darby come "una continua fonte di ispirazione e di piacere". Una precisazione quasi superflua per un romanzo in gran parte ambientato nell'Inghilterra del 1887 e che, scritto sotto forma di memoriale - anzi, di memoriali - sembra voler imitare il linguaggio austero e misurato dell'epoca. In questo modo l'autrice ha fatto emergere con ancor più evidenza il contrasto tra uno stile che possiamo definire genericamente "classico" e una vicenda costellata di quelle turpitudini e ambiguità che, proprio in era vittoriana, dovevano essere innanzitutto edulcorate e purgate.

ISBN/EAN: 
9788897089865

Stojanović Saša

Var

Autore: 
Stojanović Saša

"Credete forse che io non sappia che razza di deficienti conduce in rovina questo paese? Aspettavo solo voi che me lo sareste venuto a dire con l'uranio e con volantini colorati. Grazie mille per l'aiuto, la spiegazione è stata esaustiva e chiara" (pp.197). Chi parla è Čarli, l'alter ego di Saša Stojanović, secondo quanto riferito da una delle innumerevoli voci narranti - pare siano circa una trentina - presenti in "Var".

ISBN/EAN: 
9788868811174

Mantel Hilary

Al di là del nero

Autore: 
Mantel Hilary
"… perché è bene ricordare che l'arte del narratore è ridurre, scarnificare, eliminare e sottacere perché quel poco che emerge possa assumere un peso rilevante". Sono parole tratte da "Ultimo parallelo" di Filippo Tuena. Parole che racchiudono l'essenza dell'arte narrativa e che la Mantel non solo non può conoscere ma che, evidentemente, non adotta per sé. Almeno non in "Al di là del nero", romanzo apparso nel 2005 e tradotto in italiano e pubblicato da Fazi nel 2016. Un'opera che, a mio avviso, poteva dire ciò che dice con meno della metà delle parole utilizzate.
ISBN/EAN: 
9788864111964

Pagiotti Simone

La melodia dei perdenti

Autore: 
Pagiotti Simone

Opera prima di Simone Pagiotti, "La melodia dei perdenti" di primo acchito potremmo classificarla come una sorta di romanzo di formazione, un bildungsroman magari un po' sui generis: chi racconta le sue vicende è un trentenne fatto e, pensando all'antica definizione, non è che proprio venga promossa "l'integrazione sociale del protagonista". Anzi, a voler essere più precisi, dovremmo definire "La melodia dei perdenti" come romanzo di de-formazione e poi di "depurazione". Come leggiamo in quarta di copertina il racconto "valorizza la bellezza del perdere tutto, ricominciare, sentirsi liberi", che passa - qui la de-formazione - per un percorso fatto di "fantasmi, alcool e prostitute, solitudine e disillusione".

ISBN/EAN: 
9788876065880

Lecomte Mia

Cronache da un'impossibilità

Autore: 
Lecomte Mia

Cronache da un'impossibilità, pubblicato da Quarup, casa editrice pescarese, è la prima raccolta di racconti di Mia Lecomte, autrice di libri di poesia, testi teatrali, libri per l'infanzia, traduttrice, saggista, scrittrice che, dunque, mette alla prova la sua scrittura in più forme, e non mi sembra un caso che prima di un romanzo sia giunta ai racconti, forma che forse permette di sperimentare qualcosa in più, o che almeno ne dà l'impressione.

ISBN/EAN: 
9788895166377

Rosencof Mauricio

Le lettere mai arrivate

Autore: 
Rosencof Mauricio

Una struggente e appassionata testimonianza d'amore per il padre, un desiderio di riannodare le fila della propria vita, delle proprie origini, la ricerca di un dialogo: tutto questo e altro ancora c'é in queste lettere mai arrivate, create da Rosencof dopo l'esperienza durissima della prigionia per motivi politici nelle carceri uruguayane durante gli anni della dittatura.

ISBN/EAN: 
9788897376446

Pignatelli Anna Luisa

Ruggine

Autore: 
Pignatelli Anna Luisa
Una vecchia strega e il suo gatto. Gli elementi fondanti del romanzo della Pignatelli mantengono caratteristiche ancestrali. Un paesino della Toscana in cui le persone sono abituate, per genia o per vizio, a farsi i fatti altrui e a spettegolare per il puro gusto di riempirsi le giornate. Un borgo in cui non accade nulla e nel quale la presenza di Gina, la strega, e del suo gatto grigio, Ferro, inquietano fino a diventare intollerabili. Ma Gina è forte. Lo è sempre stata perché la vita con lei di certo non è stata sempre magnanima.
ISBN/EAN: 
9788876258282

Poissant David James

Il paradiso degli animali

Autore: 
Poissant David James

Al termine di questa raccolta di racconti, Il paradiso degli animali, che segna l'esordio dello scrittore americano David James Poissant, c'è la Nota del traduttore, Gioia Guerzoni (avrei preferito una Nota della traduttrice), che parla del titolo del libro: “Tra l'altro, il titolo inglese della raccolta, The heaven of animals, è preso da una famosa poesia di James Dickey, che parla di animali e finisce così: <<Under the tree / They fall, They are torn / They rise, They walk again>>. Gli animali cadono e si rialzano, spesso sconfitti ma pronti a riprovarci, proprio come noi.” (pag. 302).

ISBN/EAN: 
9788899253165

Santoro Vito

Non c'è tempo per il sole

Autore: 
Santoro Vito

Diovis Coronè, figlio minore del potentissimo Enzo, è scomparso da 4 anni. Un giorno una sua lettera arriva alla madre, le sue parole sembrano quelle di un uomo che sta per morire, imprigionato chissà dove. Unico indizio, il timbro postale di una città brasiliana, Santa Teresa. Federico Cairo, abituato a muoversi ai confini della legalità e ad oltrepassarli, viene assunto per la ricerca. Non c'è tempo per il sole, opera d'esordio del brindisino Vito Santoro, segue le gesta di Federico, che assume l'identità fittizia di Ugo Boris, giornalista, per muoversi nel paese sudamericano.

ISBN/EAN: 
9788897139539

Zonno Vincenzo

Non è un vento amico

Autore: 
Zonno Vincenzo

“Il corpo era lì, così come lo aveva descritto lo zar, e tutti i segni di cui gli aveva parlato apparivano nella loro insolita chiarezza. Georges aveva cominciato a osservare quel corpo marmoreo con meticolosa precisione. Bisognava cercare qualcos’altro. Altri elementi. Non gli era ben chiaro perché lo stesse facendo. Nessuno gli aveva chiesto di portare avanti un’indagine. Per tutti, erano fin troppo evidenti il motivo e le dinamiche di quella morte. Solo, Georges si rifiutava di dar credito ai fenomeni che gli erano stati descritti”. (p.50)

ISBN/EAN: 
9788894092608

Pezzoli Nicola

La campagna Plaxxen

Autore: 
Pezzoli Nicola
Se nessuno mi avesse detto che "La campagna Plaxxen" è opera di Zio Scriba (al secolo Nicola Pezzoli), l'avrei capito ugualmente. Perché leggendo l'ultima fatica dello scrittore lombardo mi è sembrato di essere stata proiettata direttamente nel cuore polemico ed anticonformista del suo blog. Tra le pagine d'invettiva, di denuncia, di dissacrazione che solitamente popolano lo spazio virtuale che frequento da alcuni anni. Il legame tra "La campagna Plaxxen" e la cosiddetta blogosfera è estremamente forte. Non è un caso, quindi, che all'interno dell'e-book (perché di e-book si tratta stampabile solo se richiesto) vengano riprodotte e ricostruite le pagine di un blog, commenti inclusi.
ISBN/EAN: 
9788896207055

Roscia Massimo

La strage dei congiuntivi

Autore: 
Roscia Massimo

La strage dei congiuntivi è un divertente, divertito, dissacrante romanzo sulla deriva linguistica e grammaticale odierna, in cui le regole del buon parlare e scrivere vengono sempre più messe all'angolo da un'ignoranza diffusa che si autogiustifica con la storia della prevalenza del contenuto rispetto alla forma, dalla colloquialità, da “l'importante è capirsi” e pazienza per verbi, nomi, aggettivi inesatti, spesi in modo erroneo ed equivoco, senza comprendere come una forma adeguata aiuti i contenuti a uscire fuori. Si potrebbe quasi definire questo romanzo thriller grammaticale.

ISBN/EAN: 
9788898848034

Massimo Mario

Scavi dentro il tempo

Autore: 
Massimo Mario

Ci capita spesso di valutare se un titolo corrisponde veramente all'argomento, ai contenuti, allo stile del libro. Ebbene, nel caso dei racconti di Mario Massimo, dicono molto le parole chiave "tempo" e "scavo". Innanzitutto perché le dieci prose pubblicate dalla Empirìa edizioni rappresentano una sorta di impegnativo percorso, dai tempi più remoti passando per secoli più vicini a noi, immaginato e reinterpretato grazie a pretesti in qualche modo "laterali" rispetto celebri e controversi avvenimenti storico-culturali. Leggiamo in "Nessun osso" di Laevio Clunio, oste nella Roma imperiale che accoglie uno strano cliente.

ISBN/EAN: 
9788896218655

Zimarri Elisa

Adone

Autore: 
Zimarri Elisa

La collana Monstra della casa editrice Scienze e Lettere prosegue con questo terzo libro la sua meritoria opera di divulgazione dei racconti mitologici per i bambini.

Questa volta è la studiosa Elisa Zimarri a narrarci la vicenda di Adone, personaggio che lei stessa ha incontrato in occasione della sua tesi di laurea.

ISBN/EAN: 
9788866870913

Donoghue John

La scacchiera di Auschwitz

Autore: 
Donoghue John

Difficile immaginare un contesto più infelice di Auschwitz per esibire al meglio le doti fondamentali del giocatore di scacchi: pazienza, lealtà, disinteresse, rispetto delle regole, entusiasmo e astensione da tutti i vizi che annebbiano il cervello. Eppure nel romanzo di John Donoghue uno dei protagonisti è l’orologiaio ebreo Emil Clément, un autentico genio della scacchiera, alla mercé della barbarie nazista e, pur "häftling" a tutti gli effetti, costretto a dare scacco matto agli avversari per salvare delle vite. Momenti spaventosi che rimangono scolpiti nella memoria di Clément e che risaltano grazie al tempo presente della narrazione.

ISBN/EAN: 
9788809809758
Condividi contenuti