esistenzialismo

Scrima Stefano

Esistere forte

Autore: 
Scrima Stefano

C’è stato un tempo in cui la letteratura era ambiziosa, contigua alla filosofia, metafisica almeno nelle domande che si poneva, anche se non nelle risposte che si dava. Figlia di Dostoevskij e di Nietzsche, s’interrogava sul male, sull’aldilà del Bene e del Male, sui limiti della sconfinata libertà dell’uomo. Dio era morto già, ma sepolto da poco, tanto la filosofia quanto la letteratura ancora ne elaboravano il lutto e perciò ancora gli dedicavano pagine di appassionata negazione, anziché l’indifferenza della secolarizzazione compiuta e definitiva. Era il tempo dei filosofi scrittori, come Sartre, o degli scrittori-filosofi, come Camus, e dei filosofi impliciti, seguaci di Nietzsche, come Gide.

ISBN/EAN: 
9788898227594

Ionesco Eugène

Il solitario

Autore: 
Ionesco Eugène

Eugène Ionesco non amava l’esistenzialismo di Sartre e neppure lo stesso filosofo, che definì “re dei cretini” e che rifiutò di conoscere mentre era in vita.

ISBN/EAN: 
9788887803921

Atay Oğuz

Aspettando la paura

Autore: 
Atay Oğuz

Variazioni sulla solitudine: efficacissimo il titolo della Prefazione firmata da Giampiero Bellingeri.

ISBN/EAN: 
978-88-96058-03-9

Ceronetti Guido

Pensieri del Tè

Autore: 
Ceronetti Guido

"Avete la libertà senza la guerra; per forza dovrete vivere tra un'infinità di crimini."

ISBN/EAN: 
9788845902499

Linklater Richard

Waking Life

Autore: 
Linklater Richard

“Waking life” è un’opera di straordinaria profondità e straordinaria sperimentazione.

ISBN/EAN: 
8010312042478

Abbagnano Nicola

Introduzione all'esistenzialismo

Autore: 
Abbagnano Nicola

 Nicola Abbagnano nasce a Salerno il 15 luglio 1901. Si laurea a 21 anni nella facoltà napoletana di Filosofia. Allievo di Aliotta, si occupa inizialmente dei temi cari al maestro, come l’interesse sui problemi metodologici della scienza. Da subito partecipe al dibattito nazionale, affianca l’attività d’insegnamento alla prolungata collaborazione con molteplici riviste non esclusivamente di settore. Ben presto si configura il suo impegno verso lo studio dell’esistenzialismo, allora pressoché emergente in Italia, ed escono i suoi lavori maggiormente significativi, caratterizzati da una differenziazione di coniugazione dell’esistenzialismo Europeo, e soprattutto tedesco, del periodo.

ISBN/EAN: 
9788842809784
Condividi contenuti