Letteratura inglese

Darby Katy

Il rifugio delle puttane

Autore: 
Darby Katy

Come possiamo leggere in appendice a "The Whore Asylum", la letteratura vittoriana, in particolare le opere di Wilkie Collins e di Arthur Conan Doyle, è stata ricordata da Katy Darby come "una continua fonte di ispirazione e di piacere". Una precisazione quasi superflua per un romanzo in gran parte ambientato nell'Inghilterra del 1887 e che, scritto sotto forma di memoriale - anzi, di memoriali - sembra voler imitare il linguaggio austero e misurato dell'epoca. In questo modo l'autrice ha fatto emergere con ancor più evidenza il contrasto tra uno stile che possiamo definire genericamente "classico" e una vicenda costellata di quelle turpitudini e ambiguità che, proprio in era vittoriana, dovevano essere innanzitutto edulcorate e purgate.

ISBN/EAN: 
9788897089865

Mantel Hilary

Al di là del nero

Autore: 
Mantel Hilary
"… perché è bene ricordare che l'arte del narratore è ridurre, scarnificare, eliminare e sottacere perché quel poco che emerge possa assumere un peso rilevante". Sono parole tratte da "Ultimo parallelo" di Filippo Tuena. Parole che racchiudono l'essenza dell'arte narrativa e che la Mantel non solo non può conoscere ma che, evidentemente, non adotta per sé. Almeno non in "Al di là del nero", romanzo apparso nel 2005 e tradotto in italiano e pubblicato da Fazi nel 2016. Un'opera che, a mio avviso, poteva dire ciò che dice con meno della metà delle parole utilizzate.
ISBN/EAN: 
9788864111964

Donoghue John

La scacchiera di Auschwitz

Autore: 
Donoghue John

Difficile immaginare un contesto più infelice di Auschwitz per esibire al meglio le doti fondamentali del giocatore di scacchi: pazienza, lealtà, disinteresse, rispetto delle regole, entusiasmo e astensione da tutti i vizi che annebbiano il cervello. Eppure nel romanzo di John Donoghue uno dei protagonisti è l’orologiaio ebreo Emil Clément, un autentico genio della scacchiera, alla mercé della barbarie nazista e, pur "häftling" a tutti gli effetti, costretto a dare scacco matto agli avversari per salvare delle vite. Momenti spaventosi che rimangono scolpiti nella memoria di Clément e che risaltano grazie al tempo presente della narrazione.

ISBN/EAN: 
9788809809758

Stewart Ben

Non fidarti, non temere, non pregare

Autore: 
Stewart Ben

E' solo dopo oltre cento pagine che si svela il significato del titolo: "Ne ver' ne bojsja ne prosi. Non fidarti, non temere, non pregare. Non fidarti di nessun uomo in uniforme, prosegue Vitaly. Più fiducia riponi nelle autorità, più farà male quando ti fotteranno. Fidarsi della polizia significa non rispettare se stessi. E non temere nulla, perché non servirà a cambiare le cose. Quel che deve succedere succede comunque. La paura è inutile, fa solo male, perciò lascia perdere. E non pregare, non funziona mai. Nessuno ha mai pregato per uscire da SIZO-1, perciò non sacrificare la tua dignità cedendo a false promesse […] Le tue suppliche serviranno solo a farti disprezzare di più" (pp.110).

ISBN/EAN: 
9788866326571

Conrad Joseph

La linea d'ombra

Autore: 
Conrad Joseph

“Solo i giovani hanno di questi momenti.” (pag. 13). Quando un incipit racchiude un intero libro, ha in sé l'inizio e la fine, esprime più di quanto sembri dire, ecco che le pagine seguenti nel loro definire, spiegare, aggiungere qualcosa a ciò che la prima frase ha già detto si rivelano come una maschera, una facciata a volte pomposa, barocca, altre lineare, geometrica, comunque un nascondiglio, una distrazione rispetto alle parole iniziali. Finito di leggere la storia non si può che tornare alla prima pagina e accorgersi di quanto la nostra lettura sia stata un disvelamento di quel che era già lì, solo accennato dalle prime frasi, dalla prima frase.

ISBN/EAN: 
9788807901478

Rayfield Donald

Stalin e i suoi boia. Una analisi del regime e della psicologia stalinisti

Autore: 
Rayfield Donald

Sappiamo che Cicerone scrisse della "Historia magistra vitae" ma anche che il suo insegnamento non ha mai avuto molta fortuna. Ne ha preso atto Donald Rayfield che, proprio al termine del suo libro dedicato a Stalin e ai suoi scherani, ci dice quanto ancora sia attuale l'eredità del dittatore sovietico: "Nel 2003 lo stato russo è governato da un uomo che, per scelta e carriera, è un successore di Jagoda e Beria". Ed ancora: "I testi scolastici di storia [ndr: della Russia putiniana], con rare eccezioni, tramandano in silenzio il primato dello stalinismo.

ISBN/EAN: 
9788811693864

Dobbs Michael

House Of Cards 3. Atto finale

Autore: 
Dobbs Michael

Atto finale della trilogia dedicata allo spietato Francis Urquhart, “House of cards 3” ci ha confermato che la parola “ispirazione” può assumere molti significati. Difatti il serial televisivo prodotto da Beau Willimon, a sua volta adattamento dall’omonima miniserie della BBC, ha sicuramente a che fare con i romanzi di Michael Dobbs, ma non rappresenta certo una trasposizione fedele di quanto pubblicato a partire dai primi anni ’90.

ISBN/EAN: 
9788876257476

Abercrombie Joe

Red Country

Autore: 
Abercrombie Joe

“Poi, alzando furbescamente lo sguardo, aggiunse: Sembra che questa sia una giornata di ricongiungimenti” (pag. 409). Così si rivolge il mercenario Nicomo Cosca ad un sindaco donna, ormai un po’ avanti negli anni, e che molti lettori di Joe Abercrombie potranno intuire aver molto a che fare con una letale avventuriera incontrata nella trilogia della “Prima Legge” e in “Il sapore della vendetta”. Vecchie conoscenze che in un romanzo “stand alone” come “Red Country”, abbondano e che non sempre sono rese esplicite.

ISBN/EAN: 
9788898172566

Machen Arthur

Gli angeli di Mons

Autore: 
Machen Arthur

Gli angeli di Mons - e altre leggende di guerra è una curiosa, piccola raccolta di racconti contenente quattro brevi storie apparse su un quotidiano, l'Evening News, tra il 1914 e il 1915 e pubblicata per la prima volta in Inghilterra proprio in quest'ultimo anno. Sono storie, articoli di propaganda, commissionati ad Artur Machen, giornalista e scrittore; nell'introduzione l'autore scrive “Tutto ebbe inizio lo scorso agosto, per essere precisi l’ultima domenica dello scorso agosto.

ISBN/EAN: 
9788862614474

Auden Wystan Hugh

Il mare e lo specchio

Autore: 
Auden Wystan Hugh

Non esito a dire che Il mare e lo specchio di Auden è uno dei testi poetici più complessi che siano stati scritti nel Novecento. Parlarne è già impegnarsi a sviscerare un enigma insolubile; dunque è un testo che non è possibile esaurire attribuendogli significati cristallizzati, una solida e incontrovertibile verità da comunicare. Bisogna porsi in ascolto e nulla più, veder affiorare una terra ingannatrice, una Fata Morgana di significanti in eruzione.

ISBN/EAN: 
9788877105110

Joyce Graham

Vita di Tara

Autore: 
Joyce Graham

La bambina bionda ritratta sulla copertina di “Vita di Tara” non deve trarre in inganno e tanto meno indurci a consultare subito wikipedia con tutta la sua elencazione di sottogeneri letterari. Si finirebbe per incontrare il termine “Juvenile fantasy”, col quale “si indicano delle storie di letteratura per ragazzi con elementi fantasy”; e così si potrebbe pensare che Graham Joyce abbia voluto seguire le orme di Joanne Rowling o di Lyman Frank Baum. Niente di più sbagliato. Lo stesso scrittore britannico, al momento di congedarsi tra note e ringraziamenti, scrive: “Antonia S. Byatt mi ha ispirato a concepire un’opera in cui il confine tra il fantasy e una mente disturbata sia inesistente” (pag.361).

ISBN/EAN: 
9788898172399

McEvoy Emma

Nella terra di nessuno

Autore: 
McEvoy Emma
Avi è un ragazzo israeliano rinchiuso in una prigione nel deserto del Negev. Non ha commesso particolari delitti. E' stato arrestato perché rifiuta di servire l'esercito israeliano oltre i confini del 1967, nei territori occupati. "Dovrei essere a Gaza adesso, e attendere al mio servizio militare. Invece eccomi qui. Questo è l'evento più interessante da annotare sulla mia vita al momento". Dalla sua cella Avi scrive la storia dell'amico Saleem, un arabo israeliano conosciuto per caso su una minuscola spiaggia. Un'amicizia speciale che forse in molti non sarebbero capaci di capire né condividere.
ISBN/EAN: 
9788865942925

Cross A.J.

Niente di umano

Autore: 
Cross A.J.

“Possibile. Di più non saprei dire […] Lasciando da parte quei leggeri sentimenti di inadeguatezza che vengono a furia di vedere CSI, avete qualche altra domanda a cui possa dare risposte certe?. Nel silenzio che ne seguì, Connie ricoprì il cadavere con il lenzuolo verde” (pag. 90). Quel riferimento a CSI, casuale o meno che sia, in realtà ci dice qualcosa del romanzo di A.J. Cross: a fronte del titolo italiano “Niente di umano”, che evoca elementi horror o soprannaturali, forse per compiacere il grande pubblico ancora appassionato alle storie di Patricia Cornwell, bisogna ammettere che l’originale “Art of deception”, ovvero “L’arte dell’inganno”, ci è sembrato molto più coerente con l’indagine della psicologa forense Kate Hanson.

ISBN/EAN: 
9788809789654

Abercrombie Joe

Il sapore della vendetta

Autore: 
Abercrombie Joe

Nel commentare i tre romanzi della saga “La prime legge” avevamo fatto presente come il fantasy targato Joe Abercrombie si caratterizzasse per crudezza, umorismo nero, un ruolo non sempre primario degli elementi sovrannaturali e fantastici in un mondo alternativo dove i buoni sentimenti proprio non sono di casa. Adesso è la volta di “Il sapore della vendetta”, quello che in gergo si chiama uno “stand alone”, ovvero, per chi fosse più a suo agio con i serial televisivi, una sorta di spin off dove tornano, più cattivi e spietati che mai, alcuni dei personaggi presenti nel “Richiamo delle spade” e in “L’ultima ragione dei re”.

ISBN/EAN: 
9788898172306

Forna Aminatta

Il ricordo dell'amore

Autore: 
Forna Aminatta
Ottocentesco. Mi è venuto in mente questo aggettivo mentre portavo avanti la lettura de "Il ricordo dell'amore" di Aminatta Forna. Un romanzo che di "ottocentesco" ha soprattutto la cura spasmodica per i dettagli, il circuito complesso di tempi e personaggi, la corposità, le rifiniture ambientali e spirituali scrupolose e particolareggiate. L'"ottocentesco", però, finisce qui perché "Il ricordo dell'amore" è quanto mai contemporaneo nella scelta delle tematiche e dei soggetti.
ISBN/EAN: 
9788879071420
Condividi contenuti