Jean Paul Sartre

Scrima Stefano

Esistere forte

Autore: 
Scrima Stefano

C’è stato un tempo in cui la letteratura era ambiziosa, contigua alla filosofia, metafisica almeno nelle domande che si poneva, anche se non nelle risposte che si dava. Figlia di Dostoevskij e di Nietzsche, s’interrogava sul male, sull’aldilà del Bene e del Male, sui limiti della sconfinata libertà dell’uomo. Dio era morto già, ma sepolto da poco, tanto la filosofia quanto la letteratura ancora ne elaboravano il lutto e perciò ancora gli dedicavano pagine di appassionata negazione, anziché l’indifferenza della secolarizzazione compiuta e definitiva. Era il tempo dei filosofi scrittori, come Sartre, o degli scrittori-filosofi, come Camus, e dei filosofi impliciti, seguaci di Nietzsche, come Gide.

ISBN/EAN: 
9788898227594

Sartre Jean-Paul

Il muro

Autore: 
Sartre Jean-Paul

FUGA SENZA SCAMPO

ISBN/EAN: 
9788806172886
Condividi contenuti