Scheda LETTERATURA
Cottarelli Carlo
Come giustamente viene ricordato, Carlo Cottarelli per qualche tempo “ha goduto di grande attenzione mediatica”: incaricato da Enrico Letta, il “commissario straordinario alla spending review”, è stato poi disinvoltamente licenziato da Renzi, quello di #enricostaisereno. Evidentemente il Bomba ha voluto dare serenità anche al buon Cottarelli. Comunque sia “La lista della spesa”, il libro che ripercorre gli studi, le diagnosi, le riflessioni...
Scheda LETTERATURA
Wallace David Foster, Costello Mark
Non è necessario essere dei grandi esperti di rap – hip hop per capire che dal 1989, anno di pubblicazione di “Signifying Rappers”, l’opera a quattro mani di David Foster Wallace e di Mark Costello, in quel campo musicale -  ammesso che di musica si possa parlare - sono cambiate molte cose. D.F. Wallace poteva scrivere che “il mondo dei concerti rap, come la musica rap in sé, è ermeticamente chiusa alle facce bianche” (pp.100), salvo poi...
Scheda LETTERATURA
Pavese Cesare
COME UNA MELA CHE SA DI BRUSCO.
Scheda LETTERATURA
Dagerman Stig
"È proprio questo che non finirà mai di stupirmi, è proprio questo fenomeno che più di tutto mi convince della sconfinata immoralità del mondo" Stig Dagerman 
Scheda LETTERATURA
Fazzini Gerolamo
Bernardo Cervellera, nell’introduzione al libro, ci ricorda che, una volta sepolto Mao, il sistema economico cinese è cambiato profondamente: “da comunista a liberale-anarchico” (pp.11). In altri termini un paese dove domina incontrastato un partito unico, ancora denominato comunista, che ha conservato la vocazione totalitaria- compresa la negazione della libertà religiosa - e che nel contempo ha permesso l’affermarsi di uno spietato...
Scheda LETTERATURA
Monello Gigi
Ad una prima lettura il libro di Gigi Monello potremo interpretarlo come una sorta di storia narrativa, seppur sui generis. La vicenda ci riporta difatti a qualche secolo fa, e per la precisione al 1499 quando Rodrigo Borgia, ovvero Papa Alessandro VI, dichiarò decaduti tutti i vicari di Romagna, feudatari solo di nome ma in realtà autonomi rispetto l’autorità papale. Il fine era chiaro: recuperare le antiche dipendenze grazie al braccio armato...
Scheda LETTERATURA
McCarthy Cormac
…Arrivò a credere che nella storia del mondoforse c’era più castigo che delitto ma non netrasse grande conforto…(La strada p.26). 
Scheda LETTERATURA
Ba Mohamed
Non ricordo come sia arrivata a Mohamed Ba. So solo che questo libro, "Il tempo dalla mia parte", era tra i miei desiderata. Con un po' di pazienza, alla fine, l'ho comprato e letto. Trattasi del primo romanzo in lingua italiana del drammaturgo, attore, musicista, mediatore culturale e scrittore senegalese Mohamed Ba. Un romanzo scritto con discreta arte. Ba dimostra di saper padroneggiare in maniera degna la nostra lingua ma di non aver messo...
Scheda LETTERATURA
Rayfield Donald
Sappiamo che Cicerone scrisse della "Historia magistra vitae" ma anche che il suo insegnamento non ha mai avuto molta fortuna. Ne ha preso atto Donald Rayfield che, proprio al termine del suo libro dedicato a Stalin e ai suoi scherani, ci dice quanto ancora sia attuale l'eredità del dittatore sovietico: "Nel 2003 lo stato russo è governato da un uomo che, per scelta e carriera, è un successore di Jagoda e Beria". Ed ancora: "I testi scolastici...
Scheda LETTERATURA
Rossotto Riccardo
L'inciso a pagina 42 del "Patto scellerato" ("nostro studio pubblicato su questa rivista nel 2003") fa pensare davvero che l'opera di Rossotto altro non sia che la riproposizione di un articolo di "Storia militare". Non ci sarebbe da meravigliarsi viste le dimensioni ridotte del libro, quasi una sorta di plaquette. Comunque sia, visti i fatti controversi e in qualche modo misteriosi, bisogna dare atto all'autore di aver affrontato l'argomento...
Condividi contenuti